fbpx

Escher in mostra a Ferrara

Escher-mostra-arte-Ferrara

Dal 23 marzo al 21 luglio 2024, il Palazzo dei Diamanti di Ferrara ospiterà le opere di Escher, l’artista geniale e visionario amato da matematici e grande pubblico. Nato nel 1898 nei Paesi Bassi, Maurits Cornelis Escher ha conquistato il cuore di milioni di visitatori grazie alla sua capacità di trasportarli in mondi immaginifici e apparentemente impossibili. Le sue creazioni, permeate di suggestioni geometriche e filosofiche, hanno influenzato il mondo del design e della pubblicità, rappresentando un unicum nel panorama artistico mondiale.

La mostra invita i visitatori a un viaggio attraverso il percorso artistico di Escher, suddiviso in sei sezioni emozionanti. Partendo dall’esplorazione dei suoi primi passi sotto la guida di Samuel Jessurun de Mesquita, ci addentriamo nell’influenza che l’Italia ha avuto sulla sua arte, sia attraverso i viaggi che attraverso l’ispirazione tratta dalla natura e dalle strutture italiane.

La sezione dedicata all’Italia ci offre uno sguardo approfondito sui luoghi che hanno catturato l’immaginazione di Escher, contribuendo così alla creazione delle sue opere iconiche. Ma uno dei momenti più suggestivi della mostra è sicuramente la sezione dedicata alla breve ma significativa visita di Escher a Ferrara nel 1922. Qui, attraverso i suoi diari e le sue opere, i visitatori possono immergersi nelle impressioni che la città ha lasciato su di lui, seguendo le tracce dell’artista tra le strade e gli angoli più suggestivi di Ferrara.

QUANDO

dal 23 marzo al 21 luglio 2024

DOVE

Palazzo dei Diamanti

Corso Ercole I d’Este 21 

Ferrara

per maggiori informazioni

visita il sito